La tappa Benevento- San giorgio del Sannio ha mostrato nei suoi 224 km i meravigliosi paesaggi irpini ed il grande calore dei suoi abitanti. Migliaia le persone ai bordi delle strade ad osservare ed incitare i professionisti delle 22 squadre partecipanti impegnati nei 4000 metri di dislivello. I comuni toccati del percorso hanno colto l’occasione per mostrarsi all’Italia, nonostante la giornata parzialmente nuvolosa, in tutto la loro caratteristica bellezza.

Il vincitore?

Paolo Tiralongo, un ragazzo siciliano professionista dal 2000, 38 anni ed una vita da  gregario per l’Astana Pro team. La sua è una vera e propria  impresa, perchè dopo otto giorni passati a dare tutto per il bene comune, va a vincere una delle tappe più difficili dell’intero giro. L’immagine più bella è l’abbraccio di Fabio Aru che non riesce a trattenere le lacrime di gioia per la vittoria del compagno.

L’irpinia ha risposto con passione alla febbre rosa testimoniando il fatto che ogni tanto anche la classe operaia va in paradiso.

Guarda il servizio andato in onda su Primativvù ch. 213-640-649 DTT