Chi Siamo

Nasce nel 2007 dalla volontà di Antonella e Vincenzo Gensale nel voler promuovere l’informazione, la formazione e l’educazione al mondo dello spettacolo attraverso attività culturali, gruppi di ricerca, manifestazioni, convegni e spettacoli teatrali, prodotti dalla stessa Associazione, con la precisa finalità di diffondere l’attività culturale irpina sul territorio nazionale ed internazionale. L’Associazione inoltre mira a creare un appuntamento costante con il pubblico nazionale ed internazionale per diffondere l’arte non solo tra intenditori, intellettuali, vip, ma principalmente vuole far crescere intorno all’Associazione stessa, l’interesse delle persone sensibili, desiderose di cultura, soprattutto per le generazioni future depositarie di valori e tradizioni. Tale peculiare caratteristica ha determinato un crescente interesse nei confronti delle attività dell’Associazione da parte di Enti pubblici locali e nazionali, che si spera possano  contribuire e sostenere la realizzazione di proposte e progetti culturali.

Progetti

 

Catena è un evento benefico per sostenere la ricerca sulla SLA promosso dall’Associazione Culturale Panta Rei, che andrà in scena sabato 29 novembre 2014 (ore 20,30) al Teatro Carlo Gesualdo. Performance teatrale in un atto scritta da Antonella Gensale e  interpretata dalla Compagnia “Clan H”, musica in scena con Vanni&Troupe e regia del Maestro Salvatore Mazza.

Lycos

L’armonioso sviluppo delle comunità locali, il recupero del vissuto ed il rafforzamento dell’identità collettiva, la promozione di paesaggi sconosciuti, la cristallizzazione di luoghi e memorie, la scoperta di personaggi simbolo, la promozione dell’imprenditoria e dell’artigianato locale nel panorama globale, sono solo alcuni degli obiettivi che si pone Lycos.

Il format televisivo edito dall’associazione culturale “Panta Rei” nasce dalla volontà di promuovere il territorio attraverso l’utilizzo di media tradizionali e new media  adottando linguaggi e tecniche comunicative facilmente fruibili dallo spettatore, invitando lo stesso a compiere un viaggio virtuale che preluda alla visita reale ai luoghi e alle attività narrati.

Il titolo ed il logo traggono origine dalla parola greca lupo (λύκος – lýkos), lupo che per antonomasia ha rappresentato nei secoli la provincia irpina a cui sono dedicate gran parte delle puntate realizzate ed in cantiere; ma la dimensione universale delle tecniche di montaggio e narrazione, la ricerca di peculiarità paesaggistiche, sociali ed economiche fanno sì che il format sia replicabile in comuni  e province di ogni dove nel mondo.

abbracci di natale

“Abbracci di Natale” è una manifestazione che ha lo scopo di ricreare un’atmosfera  Natalizia fatta di luci, colori, canti popolari, Mercatini di Natale, concorsi letterari e di pittura estemporanea, stand di solidarietà, spettacoli teatrali e musicali, eventi religiosi e laici uniti dalla magia del Natale. L’associazione Panta Rei, in collaborazioni con altre associazioni del territorio di Montefalcione, ha promosso questa iniziativa nel 2010.

una voce per emilio

Concorso musicale che ha lo scopo di scoprire e promuovere autori, artisti, voci e volti nuovi nell’ambito della musica leggera e popolare,  aperto a tutti i generi musicali ed a tutti i cantanti maschili e femminili, solisti o gruppi, con residenza nell’ambito dei Paesi della Comunità Europea. In premio la possibilità di partecipare al format televisivo Prima Canto Io.

gastone sustainable mix

Gastone Sustainaible Mix è un progetto che ha lo scopo di proporre incontri per sensibilizzare i ragazzi sul tema della mobilità sostenibile. L’importanza di spostarsi in modo sostenibile verrà promosso attraverso tre eventi di mobilità sostenibile che si terranno nei mesi di maggio 2013 e tramite la distribuzione del giornalino “La missione di Gastone” nelle classi prima elementare di alcuni Istituti comprensivi  di Avellino e Salerno.