Le attività di “Piazza Irpinia” continuano con grande successo. All’interno del centralissimo spazio espositivo della Camera di Commercio di Avellino si celebra un figlio illustre della terra irpina attraverso la voce di Michele Placido.

Il famoso attore e regista ha scelto alcuni brani del saggio ”Un viaggio elettorale” di Francesco De Sanctis per rivivere, con le parole  di uno dei padri della storia della letteratura italiana, gli usi ed i costumi dell’entroterra di fine Ottocento.

Il viaggio elettorale del De Sanctis è un importante documento sulle condizioni di vita della società meridionale dell’epoca e su un periodo della politica italiana noto come il periodo del “trasformismo”. Sono sorprendenti i punti di contatto con l’attuale politica dopo il declino dei partiti ed il tutto, accompagnato dalla proiezione di immagini dei paesi citati nella narrazione, mostra al mondo uno spaccato d’irpinia e di un’Italia molto più che attuale di quanto il calendario indichi.

Intanto anche Grottaminarda si prepara all’avventura Milanese con i suoi “Itinerari nella terra del gusto” . Il 4 giugno sarà la protagonista di piazza Irpinia mostrando un video che in pochi minuti racconta il nostro territorio e che sarà costantemente proiettato nel corso dell’esposizione universale.

Guarda il servizio e le interviste andate in onda su Primativvù, ch. 213-640-649 de DTT